Alcune foto sono coperte da Copyrigth ed è vietata pertanto la riproduzione anche parziale
  • Twitter Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

© 2017 created with Wix.com

1999

  • A memoria d'uomo

di Giuliano Parenti 

La rassegna Contemporaneamente del Teatro stabile privato Torino Spettacoli 
Prima rappresentazione: Teatro Erba di Torino - dal 14 al 19 dicembre 1998 
T.C. Produzioni. 

con:

Clara Costanzo
Nino Bignamini
Sebastiano Tringali


Regia di Nanni Fabbri

Scena:Enrico Benaglia
Musiche: Stefano Marcucci

Agile nel dialogo e nella conduzione narrativa, con echi d'avanguardia (Mrozek, Albee) ricondotti pero' a dimensioni realistiche, il testo (vincitore del premio "Teatro di Locarno" 1998) mette in scena un anziano industriale in carrozzella accudito da un suo vecchio operaio. I due sono inesorabilmente impegnati in una discussione eterna e senza sbocchi sulla paga. In questo rapporto intervengono una figura femminile, e - solo per telefono - un nipote del vecchio industriale, che ora ha per le mani l'azienda di famiglia… dopo diversi episodi, la vicenda evolve in un finale sorprendente, capace si stupire e di coinvolgere lo spettatore.

A memoria d'uomo
  • Babilonia



 di Armando Discepolo

Produzione Accademia d'Arte Drammatica della Calabria 



con 

Annamaria Bitti
Cristina Caprarulo
Davide D'Antonio
Tiziana Della Cananea
Luca Lamberti
Patricia Marrodan
Andrea Naso
Simona Panzino
Vera Segreti
Giuseppe Zeno

e con

Salvatore Calabria
Francesco Cutrupi
Ferruccio Ferrante
Francesco Frangipane



Regia di Alejandra Manini

Scene - Teatro delle Ombre: Norberto Laino
Costumi: Mirta Lineiro
Musiche a cura : Stefano Marcucci
Coreografie: Daniela Bonsch - Silvia Vladimisky
Luci: Giuseppe Calabrò
Realizzazione costumi: Mirella Paolillo

 

Collaborazione alla regia:

Jacqueline Diasparro

Rossella Grasso

Pietropaolo Molina

Teresa Scaglione

Giulia Secreti

Direttore di Scena. Enzo Saffioti
Scenotecnico: Saverio Balzamà
Attrezzeria: Samanta Uliva
Sartoria: Maria Gaglioti


Segretario di Compagnia: Carmelo Schipilliti
Organizzazione: Fabio Vincenzi

 

  • Erinnerung

di Gianni Guardigli

Prima rappresentazione: Teatro Oscar - Milano - 1999 

con:
Gianni Conversano 

cantante:
Clara Costanzo


Danzatrice:
Paola Bagnato


successivamente ripreso con la cantante yiddish:
Evelina Meghnagi

regia di Gianni Conversano

Musiche di Stefano Marcucci

  • La Frontiera

di Leopoldo Trieste

Personaggi ed interpreti


Luca – Francesco Cutrupi
Marta – Alessia Frisina
Sara – Alessandra Pagnotta
Lo straniero – Ferruccio Ferrante
La madre di Sara – Annalisa Insardà
La vecchia in gramaglie - Edwige Jelo
L’oste - Enzo Martinelli
Un vecchio giocatore - Luca Lamberti
Anna - Manola Falleti
Il giovane - Rosario Arena
Prima guardia di frontiera - Gianluca Mancuso
Seconda guardia di frontiera - Girolamo Cucinotta 
Un giovane giocatore - Francesco Frangipane


Uomini e donne del paese


Sara Bevilacqua, 
Pio Cisternino, 
Debora Falcone, 
Flavia Giovannelli, 
Mario Parlagreco, 
Clorinda Passeri, 
Laura Pugliese, 
Gisella Secreti, 
Maria GraziaTeramo, 
Giuseppe Zeno

 

Francesca Esabotini (Violoncello) 

Maria Cristina Larizza (Viola)

in collaborazione con il Conservatorio Musicale “F.Cilea” di Reggio Calabria

Regia di Franco Però


Scene e Costumi  di Andrea Viotti
Musiche di Stefano Marcucci
Luci di Giuseppe Calabrò


Assistenti alla regia: Francesco Pettinaro, Marcella Valenti;

Assistente costumista: Maria Paolillo; 
Direttore di scena: Enzo Saffioti; 
Macchinista: Benedetta Dalai; 
Elettricista: Pietro Carelli 



 

  • Le Troiane

di Lucio Anneo Seneca


traduzione: Filippo Amoroso
Accedemia d'Arte Drammatica della Calabria
nell'ambito del Laboratorio teatrale curato da Paolo Giuranna, Edoardo Siravo e Angela Bandini


con:

Anna Teresa Rossini
Edoardo Siravo
e con:

Monia Alfieri
Rosario Arena
Erminia Bruno
Emilia Campanile
Francesco Cutrupi
Stefania De Cola
Debora Falcone
Ferruccio Ferrante
Alessia Frisina
Manuela Gnoffo
Annalisa Insardà
Edwige Jelo
Luca Lamberti
Alessandra Pagnotta 
Francesco Pettinaro
Marcella Valenti
Andrea Ortuso
Silvia Siravo

 

Regia di Paolo Giuranna 


Musiche: Stefano Marcucci
Scene e Costumi: Carlo De Marino
Luci : Giuseppe Calabrò



Aiuto regia: Angela Bandini
Assistente Scenografo: Federico D'Ambrosi
Assistente Costumista: Santorelli Flavia
Allestimento scene: Enzo Saffioti, Benedetta Dalai
Realizzazione Costumi: Mirella Paolillo
Assistente Datore Luci : Pietro Carelli

Segretario di Compagnia: Carmelo Schipilliti
Organizzazione: Fabio Vincenzi, Alessandra Zinnato
Responsabile Produzione: Carmelo Zinnato
Produzione: Accademia d'Arte Drammetica della Calabria