Alcune foto sono coperte da Copyrigth ed è vietata pertanto la riproduzione anche parziale
  • Twitter Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon

© 2017 created with Wix.com

1981

di Stefano Marcucci, Paola Pascolini e Tonino Pulci 

Prima rappresentazione: Teatro Sistina - Roma, 1981
Produzione: La Compagnia Piccole Donne e Compagnia Aurora - Roma


con:

Luca Biagini Raul De Chagny
Claudio Carafoli Il Fantasma dell'Opera
Carlo Cartier Richard Firmin
Massimo Cinque Philippe De Chagny - Poligny
Giovanna Fregonese Madame Sorelli
Cristina Noci Madame Carlotta
Carmen Onorati Meg Giry - Madame Giry
Daniela Piacentini Christine Daaè


Testo: Paola Pascolini
Scene e Costumi: Gianmaurizio Fercioni
Musiche originali: Stefano Marcucci
Coreografie: Carmelo Anastasi


Regia di Tonino Pulci

Assistente alle musiche: Carlo Crivelli
Registrazioni musicali: Mammouth Studios - Roma
Sound engineer: Pino Bernardini
Fonico di palcoscenico: Stefano Lattanzio
Realizzazione luci: Ugo Vignola
Luci: NIT - Roma
Realizzazione scene: Studio Canafora
Sartoria: SAFAS
Calzature: Pompei
Attrezzeria: Rancati
Parrucche: Maggi
Direttore di scena: Oscar Bonavena
Macchinisti: Libero Fabbrocino, Yves Ollivier
Elettricisti: Marco Lattanzio, Stefano Capocefalo
Sarta: Loretta Coccia
Foto di scena: Federico Durante
Segretario Amministrativo: Emilio Leoni

Organizzazione e Amministrazione: Roberto Di Palma
Pubbliche relazioni e Ufficio stampa: Paola D'Alessandro
Edizioni Musicali: Sonorfilm - Milano

ripresa con

Anna Marchesini - Madame Carlotta

Paolo Scalondro -  Raul De Chagny

Francesca Gatti -  Madame Sorelli

Lino Fontis - Richard Firmin

  • Il Fantasma dell'Opera

Il fantasma dell'Opera - Finale I Atto
  • Sei personaggi in cerca d'autore

di L.Pirandello

Teatro Eliseo - Roma

con

Turi Ferro

Carla Gravina

Carla Bizzarri

Massimo Belli

Warner Bentivegna

Angela Cavo

Bernardo MAlacrida

Cumani Quasimodo  Maria

Elvira Bernardini

PAtrik Rossi Castaldi

wscene e costumi Paolo Tommasi

Musiche di Stefano Marcucci

 

Regia di Giancarlo Cobelli